Ematologia.net
Neurologia
Mediexplorer
Gastroenterologia.net

Docetaxel più Gemcitabina rispetto a Gemcitabina nei pazienti anziani con tumore del polmone non-a-piccole cellule avanzato e impiego di una valutazione geriatrica


È stato confrontato il trattamento di prima linea con Docetaxel più Gemcitabina ( DG ) rispetto alla sola Gemcitabina ( G ) nei pazienti anziani con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule avanzato / metastatico ( NSCLC ).

Sono stati arruolati pazienti naïve alla chemioterapia con tumore NSCLC non-operabile in stadio IIIB/IV, di età a partire da 70 anni, con un performance status ( PS ) ECOG di 0-2.
I pazienti sono stati stratificati per perfomance status e stadio della malattia e randomizzati al regime DG ( Docetaxel 30 mg/m2 e Gemcitabina 900 mg/m2 endovena ) o al trattamento con Gemcitabina ( Gemcitabina 1.200 mg/m2 endovena ) nei giorni 1 e 8, ogni 3 settimane.

L’endpoint primario dello studio era la sopravvivenza globale ( OS ).

In questo studio prematuramente chiuso, 106 pazienti con un'età media di 75 anni sono stati arruolati ( DG: n=54; G: n=52 ); 77 ( 73% ) avevano malattia in stadio IV e 18 ( 17% ) un PS 2.

Non c'è stata alcuna differenza in termini di sopravvivenza mediana globale ( 14.6 vs 12.2 mesi; P=0.121 ), sopravvivenza mediana libera da progressione ( PFS ) ( 3.4 vs 2.6 mesi; P=0.757 ) e tasso di risposta complessiva ( 26.0% vs 15.4%; P=0.233 ) tra i bracci DG e G, rispettivamente.

I pazienti con un punteggio alla scala IADL ( Instrumental Activities of Daily Living ) inferiore a 7 hanno avuto una sopravvivenza mediana globale significativamente più bassa ( 7.6 vs 15.4 mesi; P=0.002 ) e sopravvivenza mediana libera da progressione ( 1.7 vs 4.4 mesi; P=0.009 ) rispetto ai pazienti con un punteggio IADL più alto.

I regimi sono stati ben tollerati senza differenze significative nella tossicità grave.

In conclusione, il trattamento con Docetaxel e Gemcitabina e Gemcitabina hanno dimostrato efficacia comparabile nei pazienti anziani con tumore NSCLC, e un punteggio alto alla scala IADL era correlato a migliore esito clinico. ( Xagena )

Karampeazis A et al, J Geriatr Oncol 2017; 8: 23-30

Xagena_OncoGeriatria_2017



Indietro